Un accenno di Modigliani, una forte relazione con Max Ernst, un bambino tenuto in uno scrigno, anima barbetta si rifugia in un universo di ibridi esseri di pianta, vetro, acciaio inox. Il 'Megascreen barbetta', ' Douelle\ 'uomini' sono nati senza una guida consapevole, motivato in parte dal subconscio e barbetta affascinato dal simbolismo magico di sua creazione lascia la sua padronanza dei materiali parlano per modellare, scolpire opere che ci riguardano da loro candore loro estetica, fluidità e trasparenza.
 
Barbetta, satrapo del Collège de alta o eroe di "esploratori sulla luna" Hergé, noi siamo trasportati da un'emozione che ci riporta alla nostra infanzia. Barbetta nasconde, nasconde il suo talento di copertura umoristica, giocosa, dove l'assurdo, malinconico condividere con un tocco di follia. Si va a creare una connessione molto particolare e singolare con questo artista, perché ogni creazione è unica e firmato di sua mano. E come lui ama dire: \ "fratello così troppo grave ' astenersi!"